Lo Shop
Indirizzo Email Numero di Telefono
ITA - ENG
LA NOSTRA STORIA
Chi siamo
Ristorante I Due Buoi

Alli Due Buoi Rossi nasce del 1741 come una locanda e nel tempo diventa una struttura organizzata di ricezione e ristorazione. Le origini narrano di un giovane commerciante di vini e tartufi di Alba, Antonio Capra, innamorato di una ragazza alessandrina a tal punto da acquistare la casa prospicente alla locanda in via Cavour in cui lei lavorava con la famiglia, avviando quindi la sua attività di ristoratore per convincere i genitori della ragazza a concederla in sua sposa. La nuova famiglia diventa presto una delle più conosciute in Alessandria e il loro ristorante uno dei più noti in città e non solo.

Il nome lo si deve alla narrazione popolare di quanto accadeva negli anni dell’Ottocento: la locanda fu infatti meta irrinunciabile per la sosta e gli affari dei commercianti, anche di bestiame, ricchezza di quel tempo. Due buoi, dal colore tendente al rosso, legati al di fuori della locanda in attesa che i loro proprietari concludessero gli affari, colpirono talmente tanto la curiosità dei cittadini che in città non si parlò d’altro. Da qui il nome della locanda, poi ristorante, poi albergo, diventato in tempi recenti un Gruppo di attività che si contraddistinguono in Alessandria.

Presto Alli Due Buoi Rossi diventa uno dei riferimenti di Alessandria per i visitatori ma anche per i cittadini, per il suo prestigio e la qualità riscontrata a tavola. Anche fuori città il nome è noto.

Nel tempo molti ospiti noti al grande pubblico, appartenenti al mondo dello spettacolo, della politica, dello sport e della cultura, hanno scelto Alli Due Buoi Rossi per il loro soggiorno ad Alessandria. Tra loro: Linda Christian e Tyron Power, Giovanni Spadolini, Gianni Rivera, Giulio Andreotti, Pelè, Orson Welles e Mikhail Gorbaciov (alla cui moglie è intitolata la Suite 302 oggi detta la “Gorbaciova”).

La proprietà attuale mantiene il rispetto della tradizione e del passato, ma è fortemente orientata al futuro, Investimenti imprenditoriali e progetti aziendali sono il volano del 2020 che guidano la squadra del Gruppo sia nel mondo della ristorazione sia in quello della ricezione (di tipo turistico e business).

TORNA ALLA HOME